Tektronix soddisfa le esigenze di test dei produttori nel settore del rilevamento 3D con la SMU Keithley SourceMeter 2606B

Destinata al settore in rapida crescita del rilevamento 3D, questa SMU ottimizza l'occupazione di spazio su rack ospitando 4 canali SMU da 20 Watt in uno chassis di altezza pari a 1U

 

BEAVERTON, Ore. 8 Maggio, 2018 – Tektronix, Inc., azienda di riferimento a livello mondiale nel settore delle soluzioni di misura, ha reso noto l'introduzione del  SourceMeter Keithley mod. 2606B, uno strumento che integra quattro canali SMU da 20 Watt in uno chassis di altezza pari a 1 U. Destinata a un settore in rapida ascesa, quello di produttori che operano nel settore del rilevamento 3D, la nuova SMU 2606B abbina in uno strumento estremamente compatto, che permette di risparmiare spazio prezioso in un rack, le funzionalità di alimentatore di precisione, generatore di corrente, DMM a 6 ½ digit, generatore di forme d'onda arbitrario e generatore di impulsi.  Grazie all'utilizzo della topologia brevettata di ranging (commutazione tra i vari range) di tipo serie, lo strumento è in grado di effettuare fino a 20.000 operazioni/s garantendo variazioni di range più veloci e uniformi e uscite in grado di assestarsi più rapidamente.

Nei prossimi anni la tecnologia di rilevamento 3D si diffonderà in un gran numero di dispositivi consumer, smartphone "in primis" e sarà adottata su larga scala in una vasta gamma di applicazioni nei settori automotive e industriale. I diodi laser basati sulla tecnologia VCSEL (Vertical-Cavity Surface-Emitting Laser) rappresentano il nucleo centrale dei sensori 3D e devono essere collaudati lungo tutta la catena di fornitura. Il fattore di forma compatto che contraddistingue la SMU mod. 2606B permette, agli ingegneri di test e agli integratori di sistemi, di aumentare in modo significativo la capacità di canali per rack senza dover quindi aggiungere altri rack alle proprie apparecchiature di test.

“Keithley è un fornitore di riferimento di soluzioni di misura e collaudo per l'industria dei diodi laser e dei sistemi di rilevamento 3D" – ha affermato Mike Flaherty, general manager della linea di prodotti Keithley di Tektronix. “Il nuovo mod. 2606B garantisce l'aumento a livello di capacità e di densità di canali richiesta dai nostri clienti per soddisfare le esigenze del mercato, assicurando nello stesso tempo una sincronizzazione molto precisa con la strumentazione di collaudo necessaria per poter eseguire misure più velocemente e ridurre i tempi di setup".

Il nuovo mod. 2606B integra l'equivalente di due SourceMeter modello 2602B, formando un'unità a quattro canali contenuta in un rack di altezza pari a 1U. Lo spazio disponibile è un fattore critico per molti integratori di sistemi che devono eseguire il collaudo di diodi laser e l'utilizzo di una soluzione caratterizzata da una maggiore densità consente di eliminare il ricorso a ulteriori rack. Il fattore di forma 1U del modello 2606B permette di aumentare la densità di un fattore pari a 3 poiché non richiede la presenza di un distanziatore termico (per il flusso d'aria) tra le unità. Per esempio 12 canali SMU 2606B possono essere montati nel medesimo spazio di un rack di altezza pari a 3U che in precedenza poteva ospitare solamente quattro canali SMU.

Per garantire agli utenti una sostituzione esente da problemi, il codice del modello 2606B è perfettamente compatibile con quello dei diffusi modelli 2601B e 2602B. La nuova SMU utilizza lo stesso codice di programmazione TSP (Test Script Processor) degli strumenti esistenti, eliminando la necessità di apportare modifiche al codice.

Il modello 2606B mette a disposizione sorgenti di tensione e di corrente accurate, assicura una risoluzione della misura di 6 ½ digit e un'accuratezza base della misura dello 0,015%, identica a quella dei modelli esistenti 2601B e 2602B. In questo modo è garantita la correlazione delle misure effettuate con modelli differenti. Inoltre sono stati utilizzati i medesimi connettori per I/O analogici e TSP-Link, eliminando la necessità di ricorrere a cavi e connettori diversi e contribuendo alla riduzione dei costi di collaudo.

Disponibilità e prezzi

La SMU Keithley SourceMeter mod. 2606B è già disponibile su scala globale con prezzi a partire da 22.000 €

 

Ulteriori informazioni su Tektronix? Visitate il Bandwidth Banter blog di Tektronix e restate aggiornati sulle più recenti novità su Twitter e Facebook.

Notizie sulle società

Azienda con sede a Beaverton, Oregon, Tektronix sviluppa soluzioni di collaudo, misura e monitoraggio caratterizzate da elevata precisione e semplicità d'uso grazie alle quale è possibile risolvere problemi, eseguire analisi dettagliate e favorire l'innovazione. Tektronix è un'azienda da oltre 70 anni all'avanguardia nel campo della tecnologia. Seguite le nostre evoluzioni su TEK.COM

# # #

Tektronix è un marchio registrato di Tektronix, Inc. Tutti gli altri marchi a cui si fa riferimento sono marchi di servizio, marchi o marchi registrati dei rispettivi detentori.

 

Contatti media :

 

Tektronix

Petra Quaedvlieg

T: +49-221 94 77 277

petra.quaedvlieg@tektronix.com

www.tektronix.com

 

Contatti con i giornalisti:

 

PRismaPR

Gabriele Amelunxen

T: +49-8106-24 72 33

info@prismapr.com

www.prismapr.com

.


Subscribe to Email Alerts

Click to subscribe to Tektronix breaking news

 

Subscribe to Email Alerts